Ingegneri civici si nasce o si diventa?

Domanda difficile. Credo che qualcosa sia scritto nel DNA, ma penso che l’ingegneria civica sia anche un’arte da imparare. Credo nella formazione e che questa possa fare miracoli. Bisogna educare fortemente la volontà affinchè diventi “buona” nel senso cristiano del termine. Con questo non voglio essere esclusivo! L’ingegneria civica non è a solo appannaggio dei cristiani, e Dio solo sa quanto ci sia bisogno di ponti tra le religioni e tra il popolo non credente! Questa è la mia storia e questo è il mio background.

Infine credo che con la buona volontà chiunque possa diventare un buon ingegnere civico, se ha la fortuna di incontrare dei bravi maestri.